Votiamo Sì il 17 aprile

Oggi si vota. E noi di Konrad votiamo Sì. Perché?

Molto semplice: le trivellazioni esplorative ed estrattive distruggono l’ecosistema marino creando danni irreparabili.

Il referendum pone un freno. E apre la strada per un confronto futuro sulla necessità di abolire questo anacronistico strumento di produzione energetica. Nel nostro mare.

Si vota soltanto domenica 17 aprile, dalle 7 alle 23, muniti della tessera elettorale e di un documento di identità.

Nella foto distribuita dall'ufficio stampa il 31 luglio 2014 la Rainbow Warrior, nave simbolo di Greenpeace, entrata in azione nel mar Adriatico presso la piattaforma petrolifera Rospo Mare B, di proprietà Edison ed Eni. ANSA/UFFICIO STAMPA GREEN PEACE +++NO SALES - EDITORIAL USE ONLY - NO ARCHIVE+++

Nella foto distribuita dall’ufficio stampa il 31 luglio 2014 la Rainbow Warrior, nave simbolo di Greenpeace, entrata in azione nel mar Adriatico presso la piattaforma petrolifera Rospo Mare B, di proprietà Edison ed Eni.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *