Torna il “Caffè filosofico” negli storici Caffè triestini

Riceviamo dal Prof. Aldo Antolli e volentieri pubblichiamo
Dopo la pausa estiva, riprende il Caffè filosofico il giorno 7 di ottobre,  primo mercoledì del mese, alle ore 18, al Caffè Stella Polare in Piazza S. Antonio a Trieste.
Il tema sarà ERMENEUTICA. Ermeneutica filosofica (tenendo presente la teoria di Gadamer); ermeneutica biblica, normalmente chiamata esegesi (e qui il prof. Francescato ha suggerito di leggere la Lettera di S. Paolo ai Romani ); c’è poi un’ermeneutica giuridica (su cui interverrà l’avv. Renato Marchesini); c’è un’ermeneutica medica ( sarà presente la dott.ssa Donatella Vorini ) e infine un’ermeneutica storica (… in genere la storia la scrivono i vincitori ).
La riunione è aperta a tutti e tutti possono partecipare con la loro esperienza e cultura.  

Scritto da simonetta lorigliola

simonetta lorigliola

Simonetta Lorigliola, studi filosofici, è giornalista e vive e lavora a Trieste.
ha collaborato con "EV. Vini. Cibi Intelligenze", la rivista di Luigi Veronelli. Dal 2004 al 2010 ha diretto la Comunicazione sociale e le Campagne per Altromercato, la maggiore organizzazione di commercio equo e solidale italiana per la quale ha fondato il progetto IlCircolodelCibo. Autrice di pubblicazioni su origini e storia, ha recentemente pubblicato "È un vino paesaggio" (DeriveApprodi, Roma, 2017) È stata tra gli ideatori del progetto "t/Terra e libertà/critical wine" che ha organizzato decine di eventi in tutta Italia. Oggi collabora con il Seminario Veronelli. Scrive su Konrad dal 2012 e da ottobre 2015 ne è la direttrice.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *