Sogni/sanje per Trieste. Un sogno piccolo piccolo. Al museo.

di Paola Pesante

Il mio sogno è piccolo piccolo, tanto che chiamarlo sogno mi sembra esagerato: vorrei l’ingresso gratuito per i residenti a tutte le istituzioni museali triestine.

Ogni giorno della settimana.

Per incominciare bene la giornata, o finirla bene, o interromperla con un salto in museo, a buttar l’occhio su un dipinto, un oggetto, un ambiente, un dinosauro.

grazie

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *