Sformatino di broccoli e tofu al profumo di maggiorana

Questa è una ricetta vegana!

 Sformatino

Ingredienti  per 4 persone

1 broccolo medio
120 gr circa di porro
125 g di tofu al naturale
latte di soia qb
150 ml panna di soia
acqua qb
sale
olio extra vergine di oliva
noce moscata
la punta di un cucchiaino di curcuma in polvere
lievito alimentare in scaglie (facoltativo)
un cucchiaino di maggiorana
sale integrale
pane grattugiato
stampini di alluminio

Come procedere 

Lavare e tagliare a julienne il porro e farlo appassire in una pentola con poco olio di oliva finché è morbido e saporito. Lavare il broccolo, pelarne il gambo, tagliarlo a tocchetti e rosolarlo leggermente insieme al porro. A questo punto versare il latte di soia fino a coprire, non di più (se necessario aggiungere poca acqua). Cucinare coperto a fuoco medio per una decina di minuti finché diventa morbido ma non sfatto. Lavare e asciugare il panetto di tofu, tagliarlo a cubetti e aggiungerlo ai broccoli, portare a bollore, aggiustare di sale e frullare con un frullatore ad immersione finché diventa una crema. Fuori dal fuoco, aggiustare di sale, aggiungere la panna di soia, la maggiorana, un cucchiaio di lievito alimentare, la curcuma, una grattugiata di noce moscata. Prendere gli stampini di alluminio, ungerli leggermente di olio di oliva, cospargerli di pane grattato e riempirli a 3/4 di composto. Infornare a 170° per 35/40 minuti. A cottura avvenuta, lasciarli rassodare dentro gli stampini stessi prima di servire.

Lo sformatino nella foto è stato servito con una salsa di cappuccio rosso e chips di zucca al sesamo.

 

claudio_petracco

Ricetta di Claudio Petracco

Cuoco professionista

Insegnante di Cucina Naturale

www.cucinarebio.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *