Pastiera di miglio senza glutine

PastieraSenzaGlutine

Ingredienti

1 dose di pasta frolla senza glutine (vedi ricetta)
200 gr di miglio in chicchi
1 lt di latte vegetale di soya o riso
250 gr di yogurt di soya sgocciolato (vedi sotto il procedimento)
1 cucchiaio di fecola di patate o di mais
120 gr di zucchero muscobado integrale o sciroppo di agave o riso
30 gr di limone e arancia candita
1 bacca di vaniglia
1 cucchiaio di acqua di fiori di arancio
cannella (facoltativo)
un pizzico di sale

Come procedere

Fate sgocciolare 400 gr circa di yogurt di soia in un colino con la stamina per una notte in frigorifero. Mettere in ammollo il miglio in acqua per una ventina di minuti, sciacquarlo e farlo scolare in uno passino. In una casseruola riscaldare il latte con la bacca aperta di vaniglia. Quando il latte inizia a bollire, unire il miglio e il pizzico di sale, e cucinare coperto a fiamma bassa per 20/25 minuti. Verso la fine cottura, sciogliere la fecola in poca acqua ed unirla al miglio. Sobbollire alcuni minuti sempre mescolando con un cucchiaio di legno. Estrarre la bacca di vaniglia, togliere dal fuoco ed unire il dolcificante, lo yogurt, i canditi, l’acqua di fiori di arancio. Mescolare bene e dopo avere steso la frolla e ricoperto uno stampo unto e infarinato, versare il composto e farcire l’ interno. Coprire con delle striscioline di pasta e formare delle losanghe sulla superficie. Spennellare con latte per dare il colore dorato. Infornare a 200° per 50 minuti circa. N.B. questa torta si può anche preparare con orzo precedentemente ammollato 12 ore in acqua e cotto almeno 30 min o con del riso tondo cotto per almeno 20 minuti.

claudio_petracco

Ricetta di Claudio Petracco

Cuoco professionista

Insegnante di Cucina Naturale

www.cucinarebio.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *