L’idea stupefacente di Luca Novak: pane di canapa

– di Simonetta Lorigliola –

L’idea stupefacente di Luca Novak: pane (e pizzette!) di canapa

PaneCanapaPizzette

La farina di canapa fornisce tutti gli amminoacidi essenziali. Gli acidi grassi che contiene sono al 90% acidi grassi polinsaturi, tra cui anche il pregiato Acido Gamma Linolenico. Questi acidi proteggono il ricambio naturale delle cellule e rafforzano il sistema immunitario. La farina di canapa contiene inoltre fibre, vitamina A, potassio, zinco, magnesio e calcio.

PaneCanapaFarina

La canapa utilizzata è della varietà sativa, legalmente coltivata e commercializzata in Italia.

Il pane alla canapa è ad alto contenuto proteico: ha una percentuale di proteine del 20 – 22% rispetto al pane da farine classiche che ne contiene il 5 o il 6%.

Viene realizzato da Luca Novak utilizzando il 30% di farina di Canapa biologica (di provenienza slovena, anche se ha avviato una piccola coltivazione lui stesso in Friuli) con un processo di lievitazione naturale. Luca ha creato un suo marchio: NovaKanapa, giocando con il suo cognome.

Il pane alla canapa ha colore brunito, gusto pieno e netto retrogusto di nocciola tostata.

Con la farina di canapa Luca Novak realizza anche dolci e biscotti. E delle imperdibili pizzette.

 

PaneCanapa

Panificio Novak 

Via Udine 3,  Trieste
Telefono 040 363436

 

Scritto da simonetta lorigliola

simonetta lorigliola

Simonetta Lorigliola, studi filosofici, è giornalista e vive e lavora a Trieste.
ha collaborato con "EV. Vini. Cibi Intelligenze", la rivista di Luigi Veronelli. Dal 2004 al 2010 ha diretto la Comunicazione sociale e le Campagne per Altromercato, la maggiore organizzazione di commercio equo e solidale italiana per la quale ha fondato il progetto IlCircolodelCibo. Autrice di pubblicazioni su origini e storia, ha recentemente pubblicato "È un vino paesaggio" (DeriveApprodi, Roma, 2017) È stata tra gli ideatori del progetto "t/Terra e libertà/critical wine" che ha organizzato decine di eventi in tutta Italia. Oggi collabora con il Seminario Veronelli. Scrive su Konrad dal 2012 e da ottobre 2015 ne è la direttrice.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *