La Copertina di Aprile

Giuliano Comelli disegna pensieri spettinati in un turbine di visione critica. È Konrad.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *