Gioco d’azzardo

Ciao a tutti.

Questo è il mio primo intervento sul sito di Konrad; finora ho pubblicato solo sull’edizione cartacea. Ogni mese racconto un po’ cosa scopro di enigmistica o di matematica.

Da un po’ di tempo mi interesso anche di gioco d’azzardo, e sto tenendo alcune conferenze nelle quali spiego dal punto di vista matematico come interpreto i regolamenti dei vari giochi o quale sia la possibilità di vincita nei vari giochi. Sì, lo sappiamo tutti che ogni negozio, ogni attività commerciale deve (o almeno dovrebbe) portare un certo guadagno per chi lavora. Quindi è ovvio che qualcuno debba guadagnare per mantenere tutte le luci accese in una sala giochi, per stampare i gratta e vinci, per pagare le tasse sui guadagni, per pubblicizzare su stampa e tv le ultime trovate e per stipendiare i dipendenti. Ma le percentuali, secondo i miei calcoli, sono diverse da quelle che la maggior parte di noi pensa.

Ecco, questo è quello che presento nelle mie conferenze e a questo accennerò nel prossimo numero cartaceo di Konrad.

Se avete piacere di sentirmi, io sarò sabato 6 giugno al Knulp, in via Madonna del Mare a Trieste.

www.giorgiodendi.it

facebook: giorgio dendi

 

Azzardo Knulp

Scritto da Giorgio Dendi

Appassionato di quiz televisivi, di matematica, di enigmistica.
Tv: ha mosso i primi passi scrivendo i testi di Marco Luchetta per il “Pinguino” di Telequattro; ha partecipato a decine di quiz tv, sempre con successo. Ricordiamo fra gli altri “Scommettiamo che…?”, dove ha composto un cruciverba in tre minuti; “Superbrain”, dove ha estratto le radici di numeri che potevano avere anche diciotto cifre; “Superflash” con Mike Bongiorno.
Matematica: partecipa ai Giochi Matematici organizzati dalla Bocconi, dopo aver superato la fase cittadina e quella nazionale, è stato molte volte a Parigi a rappresentare l’Italia. Nel 2000 è stato vincitore in campo internazionale, ma continua a ottenere buoni piazzamenti (nell’ultima edizione è risultato ottavo, con un terzo posto in una delle giornate di gara). Allena la squadra italiana, e tiene lezioni in tutta Italia per scovare gli appassionati di matematica.
Enigmistica: è stato campione sia di soluzione sia di composizione di tutte le specialità nelle gare che si tengono durante i Convegni Annuali. Ha composto migliaia di giochi che sono apparsi su tutte le testate enigmistiche, compresa la Settimana Enigmistica, della quale ha curato il primo dei cruciverba grandi. Sua specialità sono le onomanzie, cioè anagrammi di nome e cognome di un personaggio famoso.
Sono graditi suggerimenti per la rubrica “Siamo tutti intelligenti” che ogni mese appare sulla versione cartacea di Konrad

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *