Olio2

Trieste, capitale dell’olio dal 7 al 10 marzo

Olio capitale. IX edizione. Ovvero come Trieste si propone riferimento nazionale per l’olio d’oliva di qualità e lo presenta al pubblico e al mercato alimentare. Stazione Marittima, Trieste – dal 7 al 10 marzo La campagna olivicola 2014, ovvero l’ultima, è stata tra le più difficili dell’ultimo cinquantennio. Olio capitale guarda ai produttori e vuole offrire… Continua

Avocado

Avocado, l’avvocato del benessere

Non ci sono motivi per opporsi al fascino avvolgente di questo frutto, ora che sono partite le coltivazioni equosolidali in Sicilia! L’antico ahuacatl dell’era precolombiana era già oggetto di selezioni oltre 1000 anni fa, segno evidente del suo alto gradimento. Molto tempo dopo arrivarono gli spagnoli e iniziarono pian piano a diffonderlo: il grosso seme… Continua

Grippewelle

Rinforziamo le difese immunitarie

Nell’ultimo secolo le profonde modificazioni ambientali/alimentari hanno messo a dura prova un meccanismo che sembrava perfetto. La comparsa e l’aumento vertiginoso delle patologie autoimmuni lo dimostra inequivocabilmente. In queste malattie le nostre difese immunitarie confondono l’amico con il nemico e cominciano ad attaccare i vari tessuti che dovrebbero invece proteggere.

Broccoli, fiori del benessere

Con la tipica infiorescenza verde scuro e le foglie della stessa tinta che spuntano dal gambo, i broccoli sono una presenza comune tra ottobre e febbraio, quando le basse temperature li arricchiscono di sapore. Scegliere gli esemplari migliori non è difficile, basta curare che il colore sia vivo, l’infiorescenza compatta e senza fiori aperti, le… Continua

arance1

Arance. Spicchi di sapore e benessere

Bionde o rosse, le arance sono tutte importanti per il benessere in genere e sono grande alleate della stagione invernale; sono infatti vitaminiche rimineralizzanti (calcio, sodio, potassio, ferro, zolfo, magnesio, fosforo…) e capace di sostenere le difese immunitarie. Rinfrescanti e depurative, aiutano a fissare i minerali, regolano il metabolismo di grassi e colesterolo, favoriscono il ringiovanimento cellulare,

BioOrganic

Il bio fa la differenza

Una nuova ricerca lo afferma: frutta e verdura biologica hanno livelli di antiossidanti anche del 69% più alti rispetto a quella “convenzionale”. Nel 2009 aveva fatto scalpore uno studio, ampiamente pubblicizzato, il quale sosteneva che non c’erano rilevanti differenze nutrizionali tra vegetali bio e tradizionali. Lo diceva la Food standard agency inglese, una fonte reputata… Continua