Azienda Agricola Vigna sul Mar

ARTE&VINO a Muggia: giovedì 14 luglio festa di finissage

Per diverse settimane, dal 18 giugno, nella suggestiva cornice dell’azienda agricola si è potuto ammirare la collettiva di tredici artisti del Friuli Venezia Giulia e della Slovenia, organizzata dall’associazione culturale Juliet di Trieste assieme dalla famiglia Urizio, che produce in loco i suoi meravigliosi vini istriani. Nella stalla a comparti per cavalli sono state allestite… Continua

Maga_Spezie_Cannella_preparazione_stecca_K213

Cannella. Corteccia dall’anima dolce

-di Valeria Calamaro – Spezia aromatica e poetica: come scegliere la migliore cannella e come utilizzarla Il suo profumo intrigante mi rimanda subito al calore e all’amicizia. Spostando l’immaginario, mi accompagna invece in un’umida foresta tropicale. La cannella è un albero, sempreverde, sottile, dai fiori bianchi profumatissimi, che cresce nei Giardini di Spezie dello Sri… Continua

ogm4

OGM tra mito e realtà in Friuli

Ogm in Friuli: continua la provocazione dei campi seminati a mais transgenico Monsanto Il coordinamento Biodiversità FVG e l’associazione Mari tiere organizzano un incontro pubblico sul tema: venerdì 9 ottobre ore 20.30 Centro Polifunzionale Di Mels via Majano 13 Collorodedo di Monte Albano Anche quest’anno in Friuli si ripresentano purtroppo le solite provocazioni di chi, strumentalmente, per… Continua

AlBonVento-pubb

Al Bon Vento, il gusto nel rispetto della natura

Il termine biologico è sempre più inflazionato, e spesso, scusate il gioco di parole, “snaturato”. A volte è usato come specchio per le allodole, su alimenti o aziende che non rispettano tutti i crismi del “naturale”. Se poi oltre al modo di produzione pensiamo anche a “cosa” produciamo, la cerchia si stringe ancora di più…. Continua

expo2

Expo. Cibo da vendere

Expo 2015. Il marketing social, green, local  a sostegno dei grandi gruppi agroalimentari di Simonetta Lorigliola Partiamo dall’origine. Le Esposizioni universali nacquero alla fine dell’Ottocento in un clima culturale in cui il progresso scientifico era divenuto via via centrale. Appariva allora conseguente raggruppare e mostrare ciclicamente i risultati di tecnica e scienza. Erano eventi eccezionali, anche… Continua

Expo1

La narrazione tossica di Expo

 Tutti d’accordo sulle potenzialità dell’Esposizione universale?  di Alessandro Redivo   C’ero anch’io fra quelle migliaia di persone, il 1 maggio 2014, in Piazza Gae Aulenti a Milano. Iniziava il conto alla rovescia: 365 giorni all’inizio di EXPO 2015. Come scenografia un mega schermo proiettava immagini suggestive del nostro pianeta: montagne maestose, fiumi impetuosi, campi coltivati… Continua