009 Postit_K231_Santoro_Foto1

L’intelligenza artificiale. Forte e debole

POST IT L’intelligenza artificiale. Forte e debole Iniziamo questo mese un viaggio di approfondimento sui temi dell’intelligenza artificiale di Lino Santoro La possibilità di creare intelligenze artificiali simili a quelle umane risale agli albori delle speculazioni filosofiche, quando ancora la scienza ne risultava indistinguibile. Da tempo si immaginano storie sull’esistenza di androidi ligi alla volontà… Continua

acqua-bambino_TAGL

La lunga e calda estate dell’acqua

  La lunga e calda estate dell’acqua Una risorsa pubblica da difendere dai predatori del mercato di Lino Santoro Nel 2000 l’Unione Europea ha adottato la direttiva quadro sulle acque. Nel 2010 all’Assemblea generale dell’ONU è stata votata la risoluzione The human right to water and sanitation: acqua come diritto fondamentale e sociale. Nel 2014… Continua

Hundreds of environmentalists arrange their bodies to form a message of hope and peace in front of the Eiffel Tower in Paris, France, December 6, 2015, as the World Climate Change Conference 2015 (COP21) continues at Le Bourget near the French capital. REUTERS/Benoit Tessier      TPX IMAGES OF THE DAY      - RTX1XF6V

Il clima secondo Trump

EDITORIALE Il clima secondo Trump di Lino Santoro G7 Energia Roma 9 e 10 aprile: la delegazione degli Stati Uniti stoppa gli impegni assunti con l’Accordo di Parigi sul Clima. Intanto l’Antartide perde pezzi: è stata evacuata la piattaforma Brunt, sede della base inglese Halley 6, perché sta per trasformarsi in un iceberg come la… Continua

006 Post_it_K225_Santoro_Foto_1

Una vergogna a cielo aperto

Una vergogna a cielo aperto La storia infinita del SIN e della discarica di via Errera a Trieste di Lino Santoro Discarica: emblema di tecnologia superata e impattante, dove vengono stoccati e fatti marcire rifiuti solidi urbani non selezionati. Dalle vecchie discariche prive d’impermeabilizzazione esce l’inquinante percolato, come da quella di via Errera, posta in… Continua

006 Post_it_K224_Santoro_Foto3

Foreste urbane 

di Lino Santoro Quando vegetazione e microrganismi ripuliscono l’aria delle città L’uso energetico dei combustibili fossili contamina tutti i comparti ambientali. Inquinanti tossici e cancerogeni inquinano suolo, acque, aria, catene alimentari. Il mondo vegetale e i microrganismi ubiquitari sono i veri antagonisti naturali a questo diffuso ed esteso attacco all’ambiente e alla salute. Erbe, arbusti… Continua

mano_mondo_bmbo

Il clima che cambia

Il clima che cambia Resoconto di un’interessante conferenza pubblica sugli effetti presenti e futuri del global warming. E una proposta concreta rivolta alla Regione di Lino Santoro Il 2 dicembre presso il Circolo della Stampa di Trieste si è svolto l’incontro pubblico Cambiamenti climatici. Dalla COP21 di Parigi alla COP22 di Marrakech. Modelli climatici. Strategie… Continua

Parigi, Oasis d’Aboukir

Giardini inquinati a Trieste. E il fitorimedio?

-di Lino Santoro – Se l’inquinamento è diffuso il problema dovrebbe riguardare in genere tutti gli orti e le aiuole cittadini, pubblici e privati e il terreno degli orti urbani. Un’estesa attività di caratterizzazione altrettanto diffusa quanto sembra essere l’inquinamento dovrebbe permettere di interpretarne le cause per pianificare la bonifica dei suoli contaminati. Le modalità… Continua

images

Giardini inquinati a Trieste. Perché procrastinare un intervento?

di Lino Santoro Fa bene il sindaco Dipiazza a pretendere che ARPA FVG garantisca una puntuale attenzione sull’inquinamento della Ferriera di Trieste, svolgendo non solo le analisi previste dall’AIA, ma usando metodi particolarmente innovativi di caratterizzazione e di previsione sulla dispersione dell’inquinamento sull’area di Servola e su tutto il territorio urbano. La richiesta di revisione… Continua

Ferriera1

Promesse elettorali sulla Ferriera

Un sindaco di parte, così appare Dipiazza nei suoi primi 100 giorni. Convoca solo le sue associazioni ambientaliste: NoSmog, FareAmbiente e Comitato 5 XII. Le invita agli incontri con Arvedi e con Arpa FVG, rassicurato da una claque che lo sostiene. Legambiente e WWF non esistono. Conoscevamo un altro Dipiazza, più coraggioso, più concreto, disponibile al confronto, ma si sa l’età pesa a tutti e, forse, il suo entourage gli pone dei limiti cui non sa sottrarsi. Accidenti alle insicurezze, che tormentano con il passare degli anni.