21 marzo: giornata mondiale della poesia

Konrad ti invita lunedì 21 marzo a leggere e ascoltare poesia

Leggere una poesia è ascoltarla con gli occhi,
ascoltare è vederla con le orecchie
Octavio Paz

poesia 1

La Giornata Mondiale della Poesia è stata istituita dalla XXX Sessione della Conferenza Generale UNESCO nel 1999.

La data, che segna anche l’inizio della primavera, riconosce all’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo e della comprensione interculturali, della diversità linguistica e culturale, della comunicazione e della pace.

Per questi valori di pace e convivenza, Konrad promuove presso la propria sede un evento pubblico nel segno della poesia.

La serata: libere letture poetiche 

Lunedì 21 marzo
via Corti 2a Trieste
ore 20.00

Opera di Giuliano Comelli

Opera di Giuliano Comelli

Porte aperte a chi ama la poesia. E orecchie attente e sensibili.
Tutti i partecipanti potranno portare e leggere le proprie poesie o quelle che amano particolarmente (per un massimo di tre).
Facciamo  happening: chi suona qualche strumento musicale può intervenire o ..commentare.

L’evento nasce da un’iidea è di Stefano Crisafulli, collaboratore storico di Konrad, e suo critico teatrale.

Konrad accoglie e condivide questa idea e condivisa con chi voglia festeggiare una delle più belle e più alte espressioni dell’uomo.

I partecipanti potranno portare qualcosa da spizzicare insieme e con cui riempire i calici: da levarsi alla bellezza e alla poesia che, senza proclami,  rendono migliore il mondo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *